Cibali, nascondeva in cucina crack e marijuana: arrestato

Gli uomini della squadra “Lupi” hanno perquisito un'abitazione in via Samuele e hanno trovato diverse dosi di droga

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale hanno arrestato il 43enne catanese Sergio Messina, accusato detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti.

Gli uomini della squadra “Lupi”, a seguito di un'attività di indagine, hanno persquisito l’abitazione dell'uomo di via Samuele e hanno trovato 10 dosi di crack e circa 30 grammi di marijuana. La droga è stata  sequestrata, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento