Cibali, nascondeva in cucina crack e marijuana: arrestato

Gli uomini della squadra “Lupi” hanno perquisito un'abitazione in via Samuele e hanno trovato diverse dosi di droga

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale hanno arrestato il 43enne catanese Sergio Messina, accusato detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti.

Gli uomini della squadra “Lupi”, a seguito di un'attività di indagine, hanno persquisito l’abitazione dell'uomo di via Samuele e hanno trovato 10 dosi di crack e circa 30 grammi di marijuana. La droga è stata  sequestrata, mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare fai-da-te: alcuni consigli

  • Abbronzatura: consigli per esaltarla

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Viaggiare in auto: consigli per combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Catania 2.0: "Quanto ha speso il Comune per la visita del ministro?"

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

  • San Gregorio, polstrada denuncia 12 "furbetti del casello"

Torna su
CataniaToday è in caricamento