Cittadella, a breve 74 nuovi posti letto nella casa dello studente

La nuova struttura è costituita da 39 camere distribuite su tre elevazioni, con quattro stanze a piano terra possono ospitare studenti con disabilità. L’intero immobile è corredato da dispositivi antincendio

Mercoledì 20 dicembre, alle 15, alla Cittadella universitaria, il rettore Francesco Basile e il presidente dell’Ersu Alessandro Cappellani, alla presenza delle autorità cittadine, inaugureranno una nuova ala della Casa dello studente “Cittadella”, che offrirà agli studenti fuorisede dell’Ateneo 74 posti letto aggiuntivi.

La nuova struttura è costituita da 39 camere distribuite su tre elevazioni (4 stanze a piano terra possono ospitare studenti con disabilità). Tutte le camere sono esposte a sud con ampie finestre, godono di un ottima vista e son ben illuminate. Sono dotate di servizi igienici e di antibagno, fornite di impianti di climatizzazione, internet e presa tv. L’intero immobile è corredato da dispositivi antincendio e rilevatori di fumo, e di targhe ottico–acustiche per le emergenze.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minaccia di buttarsi dalla scogliera del lungomare, salvato dalla polizia

  • Cronaca

    Ordine dei Medici, Francesca Catalano verso la presidenza

  • Cronaca

    Telecamera nascosta nei bagni di una scuola, denunciato per pedopornografia

  • Cronaca

    Minaccia di morte la moglie, settantenne arrestato dai carabinieri

I più letti della settimana

  • Tragedia a Paternò, sterminata famiglia con due bambini piccoli: ipotesi omicidio-suicidio

  • Tragedia a Paternò, uccide la moglie e i due figli: poi si suicida

  • La storia di Sebastiano e del suo "papà coraggio" volato a Sydney per salvarlo

  • Incidente mortale a Piano Tavola, perde la vita un 27enne di Paternò

  • Forte esplosione a Librino, in una palazzina di viale Nitta: intervento dei vigili del fuoco

  • Gli arresti della squadra mobile per spaccio, estorsione e truffa

Torna su
CataniaToday è in caricamento