Sgominato il commando che assaltava gli sportelli bancomat

Cinque le persone indagate che avrebbero portato a termine i loro colpi racimolando bottini per oltre 200 mila euro

I carabinieri hanno dato esecuzione ad una misura cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica etnea nei confronti di cinque persone indagate del reato di associazione per delinquere finalizzata alla commissione delle “spaccate”.

Video | La rapina con spaccata

Obiettivi del “commando”, così si autocelebravano nelle loro conversazioni telefoniche intercettate dagli investigatori, gli sportelli bancomat di diversi istituti di credito del catanese dove, ogni volta, con l’utilizzo anche di una pala meccanica hanno portato a termine i loro colpi racimolando bottini per oltre 200 mila euro. 

I dettagli dell'operazione dei carabinieri

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Operazione "Isola Bella", i nomi degli arrestati

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento