Ladre di alcolici prese dai carabinieri al Conad di Mascali

Sono state colte sul fatto ed hanno tentato di fuggire, scappando a gambe levate

I carabinieri di Mascali hanno arrestato la 25enne Desiree Canova di San Giovani La Punta e la 33enne Rosetta Lazzaro di Valverde, quest’ultima già sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, poiché ritenute responsabili del concorso in rapina impropria. Sorprese dal direttore del Supermercato “Conad” di via Siculo Orientale 179, mentre nascondevano in apposite sacche delle bottiglie di alcolici, per evitare di esser fermate hanno spintonato gli addetti alla sicurezza, tentando di fuggire via. L'arrivo dei carabinieri ha permesso di ammanettarle nella vicina via San Giuseppe. La refurtiva, del valore di oltre 300 euro, è stata interamente recuperata e restituita al respondabile del supermercato, mentre le ladre attenderanno il giudizio per direttissima agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Scopre di essere incinta poco prima di partorire: ma la bambina muore

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento