Controlli di Capodanno, arrestati uno spacciatore ed un evaso

Un pregiudicato ai domiciliari è stato beccato in via Dusmet, mentre un giovane aveva in casa cocaina e mannite

Il giorno di Capodanno tutto è concesso ai normali cittadini, ma non ai pregiudicati agli arresti domiciliari. E' il caso di Maurizio Zuccarà, arrestato ieri per evasione in via Dusmet, mentre era in compagnia di altre persone. Sempre ieri gli agenti hanno messo le manette ai polsi di un giovane spacciatore, Ivan Sangiorgio, che aveva nascosto in casa un grammo e mezzo di cocaina e della mannite, usata per "tagliare" la polvere bianca ed aumentare i profitti. Si trova ora in questura in attesa del giudizio per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare fai-da-te: alcuni consigli

  • Abbronzatura: consigli per esaltarla

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Potassio: benefici ed alimenti nei quali trovarlo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Catania 2.0: "Quanto ha speso il Comune per la visita del ministro?"

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

  • San Gregorio, polstrada denuncia 12 "furbetti del casello"

Torna su
CataniaToday è in caricamento