Controlli ad Ognina e Picanello, multe per automobilisti e abusivi

Durante i controlli in via Giacomo Leopardi, è stato multato e denunciato un giovane che vendeva piante abusivamente

Nei giorni scorsi la polizia ha passato al setaccio i quartieri di Picanello e Ognina. Sono stati controllati 24 veicoli e contestate 17 violazioni al codice della strada, per un totale di circa 4 mila euro di sanzioni. Inoltre, sono stati sequestrate diverse auto prive della necessaria copertura assicurativa.

Durante i controlli in via Giacomo Leopardi, è stato notato un giovane che aveva occupato abusivamente parte della carreggiata con oltre 40 piante messe in vendita, creando in tal modo intralcio e pericolo per la circolazione stradale. Il ragazzo è risultato privo di documenti personali di riconoscimento e senza alcuna autorizzazione amministrativa per la vendita e privo di qualsiasi requisito professionale. E' stato multato con 3 mila euro e la merce messa in vendita è stata sequestrata e donata ad un dormitorio gestito dalla Chiesa. Durante le operazioni il giovane è andato in escandescenza ed ha inveito contro i vigili urbani ed è stato denunciato per i reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

Torna su
CataniaToday è in caricamento