Coppia di fidanzati "arrotondava" con lo spaccio, arrestati

Entrambi incensurati hanno 23 e 21 anni

I carabinieri di Vizzini hanno arrestato una giovane coppia di incensurati, lui di 23 e lei di 21 anni, per spaccio di stupefacenti. I militari dell'Arma li hanno fermato durante un posto di controllo lungo la SS 194 nei pressi di Fiumegrande.

A bordo dell’Opel Astra, condotta da un 26enne, viaggiava proprio la coppia di fidanzati ma tutti, però, lasciavano trasparire un certo nervosismo "giustificandosi" con i militari dicendo di essere in ritardo per ad un importante appuntamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così i carabinieri hanno effettuato una ispezione accurato e il guidatore è stato infatti trovato in possesso di marijuana, ed è stato segnalato alla Prefettura di Catania quale “assuntore di sostanze stupefacenti” mentre,
all’interno della borsa della donna, hanno trovato un involucro di carta stagnola contenente 50 grammi di marijuana e due dosi già confezionate per la vendita. Per il possesso della droga il compagno della donna ha ammesso le sue responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento