Corso Indipendenza, alla vista della polizia pregiudicato tenta la fuga

I poliziotti hanno riconosciuto l’uomo alla guida, trattandosi di un noto pregiudicato della zona

foto archivio

Nella serata di ieri, agenti delle volanti hanno fermato il pregiudicato S.G., responsabile del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Gli operatori, mentre percorrevano corso Indipendenza, hanno notato un’utilitaria che alla loro vista ha accelerato bruscamente, iniziando una pericolosa fuga, nonostante venissero azionati i dispositivi di emergenza acustici e visivi in dotazione alla volante, creando pericolo per i pedoni e gli altri utenti della strada.

I poliziotti hanno riconosciuto l’uomo alla guida, trattandosi di un noto pregiudicato della zona. Dopo alcune centinaia di metri, il conducente ha abbandonato la macchina, che è poi risultata essere stata noleggiata il giorno stesso proprio da S.G., per continuare la fuga a piedi. Raggiunto dopo un breve inseguimento, S.G. è stato condotto in Questura per essere indagato in stato di libertà per resistenza a P.U., senza specificare le motivazioni della fuga.

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Viaggiare in auto: consigli per combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Inseguono autobus con una "moto ape" per aggredire autista: denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento