Corso Italia, ragazzino aggredito per un iPhone finisce in ospedale

Il malfattore ha strattonato e scippato dalle mani del giovane quindicenne il cellulare. La violenta aggressione ha fatto cadere per terra la vittima, procurandogli una ferita alla bocca

A Catania nessuna strada sembra essere più sicura. L’aumento delle aggressioni e degli scippi sta coinvolgendo tutte le zone anche quelle un tempo considerate “IN”.

In seguito ad un’aggressione, subita nel centralissimo corso Italia, un ragazzino di 15 anni è rimasto ferito alla bocca cadendo per terra. Il malfattore ha rubato al giovane studente il telefonino  iPhone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressore lo avrebbe strattonato, strappandogli dalle mani il cellulare e facendolo cadere per terra. Soccorsa, la vittima è stata trasferita e medicata nell'ospedale Garibaldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento