Corteo contro Matteo Salvini, sequestrati fumogeni ai manifestanti

Il personale della Digos qualche giornio prima della manifestazione ha eseguito alcune perquisizioni domiciliari nelle abitazioni di partecipanti al corteo trovando 31 torce e 3 barattoli fumogeni da stadio

Nella giornata di ieri dopo il comizio di Matteo Salvini tenutosi ieri all'interno dello Sheraton hotel ad Aci Castello si è svolto un corteo contro il leader della Lega Nord organizzato agli esponenti del collettivo antagonista etneo "Aleph" sul lungomare Cristoforo Colombo. Già nelle prime ore della mattinata dello scorso 15 aprile il personale della Digos ha eseguito alcune perquisizioni domiciliari presso le abitazioni di due noti militanti antagonisti etnei, nel corso delle quali sono stati trovate e sequestrate 31 torce fumogene da stadio e 3 barattoli fumogeni che dovevano essere verosimilmente utilizzati durante il corteo di protesta. 

IL VIDEO DELLA PROTESTA

Il giorno precedente i poliziotti durante uno specifico servizio di osservazione hanno individuato quattro militanti del gruppo "Aleph"che si introducevano all'interno del castello normanno di Aci Castello, dove sono stati bloccati mentre stavano per esporre in terrazza uno striscione di circa 5 metri con una scritta di dissenso nei riguardi del leader del Carroccio.

SALVINI A CATANIA - GUARDA IL VIDEO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acireale, cittadini denununciano i baby-spacciatori: blitz della polizia

  • Cronaca

    Rischio crolli sui cantieri della metro, chieste verifiche sulla sicurezza

  • Cronaca

    Sequestrati oltre 15 chili di marijuana e cocaina tra Giarre e Riposto

  • Cronaca

    L'arresto di Anna Sapienza: i lavori negli impianti sportivi e l'avvertimento del Coni

I più letti della settimana

  • Ritrovato il bambino di 4 anni rapito da due sconosciuti

  • Maltempo, allerta meteo su Catania: forti piogge, vento e fulmini

  • Cake Star arriva a Catania, in sfida tre pasticcerie: Quaranta, C&G e Privitera

  • Arrestati due romeni per il sequestro lampo di un bambino

  • Zona Porto, bambino di 4 anni rapito: indagano i carabinieri

  • Appalti truccati e corruzione, 8 arresti: in carcere il sindaco di Acireale

Torna su
CataniaToday è in caricamento