Striscione contro la polizia in curva nord, daspo per due ultras

Sugli spalti della curva nord alcuni tifosi hanno esposto uno striscione con una scritta offensiva nei confronti della polizia

In occasione dell’incontro di calcio Catania-Akragas dello scorso 21 agosto, sugli spalti della curva nord alcuni tifosi hanno esposto, per diversi minuti, uno striscione di colore giallo con una scritta di colore nero, offensiva nei confronti della Polizia. T.A. di anni 27, pregiudicato già sottoposto al Daspo e A.A di anni 22, pregiudicato per reati in materia di stupefacenti, sono stati denunciati per avere violato il divieto di esporre striscioni e cartelli ingiuriosi e per aver nascosto il volto durante la loro azione in pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre il questore ha emesso il provvedimento di divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive rispettivamente per otto anni e cinque anni, con obbligo di comparire presso gli uffici di polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

Torna su
CataniaToday è in caricamento