Dalla comunità di recupero 15enne va all’istituto penale minorile

Il provvedimento scaturisce dalle ripetute violazioni alla misura cautelare cui era sottoposto il giovane

I carabinieri di Adrano hanno arrestato un 15enne, del luogo, già sottoposto alla misura cautelare del collocamento in una comunità di recupero poiché ritenuto responsabile di ricettazione, su ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale per i Minorenni di Catania.

Il provvedimento scaturisce dalle ripetute violazioni alla misura cautelare cui era sottoposto il giovane, violazioni accertate dai Carabinieri e segnalate alla competente Autorità Giudiziaria.

Il minore, espletate le formalità di rito, è stato accompagnato nell’istituto penale per i minorenni di Catania Bicocca, come disposto dall’Autorità Giudiziaria Minorile.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corruzione, condannato l'ex presidente della Pubbliservizi

  • Cronaca

    Incinta al quinto mese muore al Cannizzaro, rinviata l'udienza preliminare

  • Cronaca

    Fiamme e fumo nero nella zona del cimitero: vigili del fuoco sul posto

  • Cronaca

    Procura, inchiesta Banca Base: scattano le perquisizioni

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sulla Messina-Catania, 41enne in gravi condizioni

  • Mutui e usura: indagato direttore di banca di una filiale catanese

  • Ex-dipendente licenziato piazza un ordigno esplosivo all'ospedale Garibaldi

  • Figlio del boss Alfio Ferlito arrestato per estorsione dalla polizia

  • Panico a San Giovanni Galermo: autobus preso a pietrate

  • Rapinatori di tre banche nel bergamasco, 4 identificati ed arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento