Disordini e scontri durante Akragas-Catania, firmati 26 Daspo

Sono stati colpiti dal provvedimento dopo i disordini avvenuti in occasione della partita Akragas - Catania

Cinque agrigentini e 21 catanesi sono stati puniti con il "daspo" dal questore di Agrigento dopo le indagini della digos, che ha accertato le loro responsabilità sui disordini avvenuti in occasione dell’incontro di calcio Akragas - Catania.

Il divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive è stato firmato a carico di A. A., 47 anni, sottoposto a Daspo per 3 anni, con prescrizioni; di P. C., di anni 34, sottoposto a Daspo per anni 2 con prescrizioni; di S. A., 19 anni, sottoposto a Daspo di 2 con prescrizioni; di R. G., 27 anni, sottoposto a Daspo di 2 anni; di V. N., di anni 36, sottoposto a Daspo per anni 4 con prescrizioni.

Potrebbe interessarti

  • Piazza Duomo, uomo salvato dai soccorritori della Misericordia: "Grazie ragazzi"

  • Sindrome del colon irritabile: i cibi da evitare

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy

  • Come costruire un barbecue fai-da-te

I più letti della settimana

  • Bruno Barbieri a Catania per la penultima tappa di 4 Hotel: ecco gli sfidanti

  • Ritrovato lo studente Peppe Cannata, si trovava a Modica

  • Sezione "catturandi", eseguiti 9 ordini di carcerazione

  • Chiedono il "cavallo di ritorno", ma i falchi li arrestano a Picanello

  • Camion dei panini prende fuoco, i vigili del fuoco salvano le case vicine

  • Tre fermi per violenza sessuale di gruppo su una ragazza: picchiato il fidanzato

Torna su
CataniaToday è in caricamento