Nascondevano fumogeni nei vestiti, fermati tifosi del Catania: per loro Daspo

Due tifosi della Curva Sud sono stati denunciati perchè nascondevano negli abiti 2 fumogeni. I controlli sono scattati nel pomeriggio di ieri in occasione dell'incontro di calcio Catania – Lupa Castelli Romani

foto archivio

Due tifosi della Curva Sud sono stati denunciati ieri perchè nascondevano negli abiti 2 fumogeni. I controlli sono scattati nel pomeriggio di ieri in occasione dell'incontro di calcio Catania – Lupa Castelli Romani, valevole per il campionato “Lega Pro – girone C” 2015I16.

In occasione dell’incontro sono stati, infatti, predisposti da parte del Questore di Catania Cardona accurati servizi volti a contrastare qualsiasi turbativa dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso delle operazioni di filtraggio, compiute dalle Forze dell’Ordine impiegate nei diversi settori dello stadio sono stati fermati T.S. del 91 e S.G. del 97, denunciati per "possesso di artifizi pirotecnici, in occasione di manifestazioni sportive". I due saranno sottoposti a provvedimento Daspo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Covid-19, morto vigile del fuoco: anche il padre vittima del virus

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

  • La provincia di Catania raggiunge i 500 casi positivi (+14), Pogliese: "Stare a casa ora più che mai"

Torna su
CataniaToday è in caricamento