Controlli durante la festa di Sant'Agata, denunciato un ambulante

Avendo speso 700 euro per l’acquisto della carne da vendere, non intendeva spostarsi ed ha insultato i poliziotti

In piazza Palestro, la sera del 4 febbraio, sono state sequestrare numerose bombole a gas utilizzate da alcuni abusivi itineranti e denunciato il titolare di una bancarella con braciere che pretendeva di poter lavorare in prossimità dei luoghi dove di lì a poco avrebbero dovuto spararsi i fuochi in onore alla Patrona. Avendo speso 500/700 euro per l’acquisto della carne da vendere, non intendeva spostarsi ed ha inveito contro le forze dell’ordine con minacce e insulti. Dovrà rispondere di resistenza, minaccia, oltraggio a pubblico ufficiale, inottemperanza ad un provvedimento dato dall’autorità e invasione di terreni pubblici. Alla fine ha sgombrato il campo scusandosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Marco Mengoni, Elisa, Coez e Gazzelle al PalaCatania

Torna su
CataniaToday è in caricamento