Caso Diciotti, si al voto online per gli iscritti al Movimento 5 Stelle

I pentastellati si interrogano sulla posizione da prendere in merito al voto su Matteo Salvini in giunta per il caso Diciotti, su cui indaga la procura di Catania

Il Movimento 5 Stelle ha deciso di procedere alla consultazione on line, tramite la piattaforma Rousseau, sulla posizione da prendere in merito al voto su Matteo Salvini in giunta per il caso Diciotti, su cui indaga la procura di Catania. Non sarebbe stato fissato ancora un giorno anche se in ambienti parlamentari si ipotizza, tra le altre, anche la data di lunedì 18. Mattia Fantinati, sottosegretario alla Pubblica amministrazione del Movimento, ha messo le mani avanti illustrando la linea da seguire. L'alleato leghista del M5s è accusato di sequestro di persona per aver lasciato in mare 117 migranti, quelli a bordo della nave Diciotti. Nel quesito verrà ricordato che il premier Conte, Di Maio e Salvini si sono assunti una responsabilità collegiale per la vicenda. 

"Il caso di Salvini - spiega - è un giudizio politico sul suo operato e quello del governo, per questo si deve decidere se abbia agito o meno nell’interesse generale e secondo le sue prerogative ministeriali. Stiamo parlando, infatti, non della immunità dell’articolo 68 della Costituzione ma dell’articolo 96. Anche Conte e Di Maio hanno chiaramente detto che Salvini ha agito a nome del governo. Detto questo, aspettiamo il voto in giunta di martedì con serenità. Dopodiché, decideremo come votare, dopo aver letto il parere della giunta".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giro di Sicilia 2019, 4 tappe in programma: conclusione sull’Etna

  • Cronaca

    San Cristoforo, via Mulini a Vento: scoperto un deposito di auto rubate

  • Cronaca

    Il Comune cerca sponsor per realizzare il solarium di piazzale Sciascia

  • Cronaca

    Incendio nell'ospedale di Acireale, intervento dei vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia, tra gli arrestati anche il cantante neomelodico Andrea Zeta

  • Dalla musica neomelodica di Zeta agli affari del clan Santapaola: l'ascesa della famiglia Zuccaro

  • La sicurezza alla Ecs Dogana: Andrea Zeta “il saggio” e il “crollo” del fratello Rosario

  • Clan Santapaola-Ercolano, 14 arresti: imponevano anche la sicurezza nei locali

  • Paura in una scuola di Gravina ma era un inseguimento dei carabinieri

  • Diverbio tra automobilisti, minacce e danneggiamento: padre e figlio indagati

Torna su
CataniaToday è in caricamento