Discariche nella IV municipalità, Zingale: "È un disastro ecologico"

"Rifiuti abbandonati anche nei pressi di piazza Chiesa Madre e davanti alla scuola Padre Santo di Guardo" ha affermato il vice presidente della municipalità

Proliferano le discariche abusive sul territorio della quarta circoscrizione. A denunciare il problema è il vice presidente della quarta municipalità Giuseppe Zingale che afferma: "Da San Giovanni Galermo a Cibali, passando per Trappeto Nord e San Nullo, parliamo di una 'zavorra' che sta facendo affondare ogni progetto dell’amministrazione comunale per rendere questa parte di Catania più vivibile e sicura. In qualità di vice presidente della IV circoscrizione, insieme ai consiglieri Arena e Cavallaro, da tempo denuncio il continuo scarico che avviene davanti alle nostre case, alle nostre piazze, alle nostre scuole e perfino davanti alle nostre chiese da parte di incivili e vere e proprie bande di criminali che si devono liberare dei rifiuti pericolosi".

"Durante il mio solito giro ispettivo, - continua Zingale - in cui ho raccolto le segnalazioni dei cittadini, ho potuto appurare che nuovi casi di abbandono dei rifiuti si sono registrati nei pressi di piazza Chiesa Madre, dov’è stata ritrovata una vasca di eternit, e davanti alla scuola Padre Santo di Guardonei pressi di via Kolbe Qui la normale spazzatura ha invaso il cortile interno dell’istituto creando uno spettacolo penoso per genitori, figli e professori che ancora frequentano il plesso. Stesso scenario si verifica sul viale Adriatico a Trappeto Nord dove, tra materiali pericolosi e vecchi mobili, i rifiuti dati alle fiamme costituiscono un grosso pericolo per la pubblica incolumità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Come vice presidente della circoscrizione di Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo- concludurgentemente al sindaco Bianco di attivarsi affinchè vengano garantite nelle aree ad alto rischio costanti controlli anche attraverso un capillare sistema di videosorveglianza. Telecamere che permetterebbero di cogliere sul fatto questi criminali che nella nostra circoscrizione scaricano di tutto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

  • "Dammi i soldi o ti spezzo le gambe", arrestato mentre attende la vittima sotto casa

Torna su
CataniaToday è in caricamento