Paternò, servizio antidroga nel fine settimana: arrestato spacciatore

I carabinieri di Paternò hanno rinvenuto e sequestrato 45 dosi di stupefacente, nascoste sopra l’armadio della camera da letto in casa dello spacciatore

I carabinieri di Paternò hanno arrestato un 40enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari del nucleo operativo, impegnati in un servizio rivolto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato e perquisito il 40enne mentre sostava dinanzi un bar di piazza Indipendenza, trovandogli addosso 2 dosi di marijuana pronte ad essere piazzate.

Estendendo la perquisizione nell’abitazione del pusher gli operanti hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 45 dosi dello stesso stupefacente, nascoste sopra l’armadio della camera da letto e del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Scopre di essere incinta poco prima di partorire: ma la bambina muore

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento