Gravina, la Dusty subentra a Mosema con procedura d'urgenza

L'ordinanza d'urgenza si è resa necessaria per garantire la continuità del servizio in attesa della definizione della procedura della gara settennale gestita dalla Srr

Da lunedì 15 aprile e fino al 30 maggio 2019, in seguito all'ordinanza d'urgenza emanata dal sindaco di Gravina di Catania Massimiliano Giammusso, la Dusty srl si occuperà della raccolta dei rifiuti solido urbani nel comune dell'area metropolitana.

L'appalto, che dovrebbe far transitare i Comuni della "Srr" verso la conclusione della gara settennale, prevede anche il servizio di spazzamento oltre alla raccolta differenziata il cui ultimo dato dichiarato dalla Srr Catania Area Metropolitana, è del 26,94 per cento per l'anno 2018.

L'ordinanza d'urgenza si è resa necessaria per garantire la continuità del servizio in attesa della definizione della procedura della gara settennale gestita dalla Srr, che ha già individuato nell'Ati Dusty srl-Ambiente 2.0, la ditta aggiudicataria.

Potrebbe interessarti

  • Gelato: i gusti che fanno ingrassare meno

  • Smartphone Huawei: cosa cambia dal 19 agosto

  • Come far durare la tinta per capelli anche in estate

  • Piante grasse: cinque benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto Marco Avolio, era tra gli storici gioiellieri di Catania

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, un morto e tre feriti

  • Giuseppe Guglielmino, il "re Mida" dei Cappello: confiscato tesoro da 12 milioni

  • Incidente stradale a Sant'Agata Li Battiati, auto perde il controllo e si ribalta

  • Un tumore al cervello gigante rimosso ad una bimba di otto anni

  • Aeroporto, abbandonano bambino in auto sotto il sole: salvato da un poliziotto

Torna su
CataniaToday è in caricamento