Dusty premia in denaro chi fa correttamente la differenziata

Dusty ha consegnato tre super premi da 200 euro: rispettivamente il 23, il 27 e il 28 dicembre scorso. La signora L.E. è l’ultima utente che ha riscosso il super premio di 200 euro

È stata prolungata al 19 gennaio 2019 la scadenza del concorso Euro Dusty, avviato lo scorso 1 ottobre che premia utenti e commercianti, per incentivare la raccolta differenziata, conferendo i rifiuti nel modo corretto. Grazie alla collaborazione tra Dusty, utenti e commercianti, si attiva anche una microeconomia cittadina.

In virtù del nuovo termine di conclusione del concorso, l’emissione e la timbratura dei buoni (gli Euro Dusty) è fissata al 19 gennaio 2019, fatta salva la scadenza del 31 gennaio come ultima data per monetizzare, cioè in cui avere i soldi in cambio dei buoni già timbrati. In due mesi sono stati conferiti oltre mille chili di differenziata da parte dei commercianti, e oltre 3.200 chili da parte di cittadini. Numeri cresciuti nettamente se si considera che in meno di venti giorni (tra il 10 e il 28 dicembre) sono stati conferiti 3.218 chili da parte degli utenti. Con una monetizzazione di 2.287 euro nei venti giorni indicati.

Dusty ha consegnato tre super premi da 200 euro: rispettivamente il 23, il 27 e il 28 dicembre scorso. La signora L.E. è l’ultima utente che ha riscosso il super premio di 200 euro.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

  • Piscine interrate: modelli e costi di costruzione

I più letti della settimana

  • Bufera dopo gli insulti dei neomelodici etnei a Falcone e Borsellino, la Rai apre istruttoria

  • Movida, trovato un allevamento di cani in un ristorante del centro

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

Torna su
CataniaToday è in caricamento