Emergenza Covid-19, prodotti alimentari consegnati a enti assistenziali

Il sindaco Salvo Pogliese ha ringraziato le imprese coinvolte nella donazione dei generi alimentari di prima necessità

Un ingente quantitativo di prodotti alimentari è stato offerto al Comune dalla catena di fast food McDonald's a fini assistenziali. Il sindaco Salvo Pogliese nel ringraziare McDonald's per la donazione, d’intesa con gli assessori Porto, Lombardo e Balsamo ha dato indicazioni per trasferirli immediatamente alle suore di Madre Teresa di Calcutta di via Verdi 144, alla Locanda del Samaritano di via Montevergine 3 e all’Emporio solidale di via Luigi Rizzo 91, La Comunità di Sant'Egidio di via Garibaldi 89, organismi di volontariato che assistono indigenti e bisognosi. A effettuare lo spostamento dei beni è stata l’azienda di Gaetano Nicolosi, che ha effettuato gratuitamente il servizio; analoga attività, viene svolta in questi giorni dal gruppo Trasporti Fascetto, senza il pagamento di alcun onere. L’amministrazione comunale ringrazia tutte le aziende che a vario titolo si stanno prodigando gratuitamente per assistere i più bisognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

Torna su
CataniaToday è in caricamento