Etna e cenere lavica, Coldiretti: "Siamo preoccupati per i danni all'agricoltura"

"Nel caso in cui il fenomeno eruttivo dovesse continuare le colture che potrebbero essere danneggiate dalla cenere, sarebbero soprattutto gli ortaggi e gli agrumi"

"Fino a questo momento la situazione è sotto controllo e non ci sono segnalazioni, ma siamo preoccupati per i danni che la cenere lavica potrebbe provocare". E' quanto sostiene Coldiretti Catania che monitora i paesi etnei dove l'esiguità della sabbia nera caduta ad oggi rasserena gli agricoltori "che quest'anno hanno già subìto pesanti danni a causa del maltempo".

"Nel caso in cui il fenomeno eruttivo dovesse continuare le colture che potrebbero essere danneggiate dalla cenere, con conseguenze gravissime - aggiunge Coldiretti Catania - sarebbero soprattutto gli ortaggi e gli agrumi. In questi ultimi, a causa dello sfregamento nella fase di raccolta, si rovinerebbe la buccia con danni irreparabili al frutto".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Mascali, ragazzo di 16 anni arrestato con 18 chili di droga in giardino

    • Cronaca

      Nuovi sequestri di merce contraffatta in varie parti della città

    • Cronaca

      Clan Ercolano, inchiesta "Brotherhood":due arresti per estorsione

    • Cronaca

      Sequestro di cocaina e marijuana in via Ustica e via Capo Passero

    I più letti della settimana

    • Controllati due bar di Tremestieri Etneo e Nicolosi, trovati anche escrementi di topo

    • Spari davanti alla discoteca Ecs Dogana, questura sospende licenza per 15 giorni

    • Pubblica su “Subito.it” una vespa rubata: rintracciato ed arrestato a Scordia

    • Non si fermano all'alt e tentano di investire un carabiniere, arrestati due giovani

    • Risolto l'omicidio dell'imprenditore Fortunato Caponnetto: 4 in manette

    • Pacco con una bomba bloccato in aeroporto: era diretto negli Usa

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento