Ceneri dell'Etna portano vita negli abissi marini, lo dimostra studio spagnolo

Le ceneri vulcaniche dell'eruzione dell'Etna del marzo 2012 hanno creato condizioni ideali per la vita sottomarina nel bacino di "Ierapetra"

Le ceneri vulcaniche dell'eruzione dell'Etna del marzo 2012 e l'estremo freddo dell'inverno precedente, hanno creato condizioni ideali per la proliferazione della vita sottomarina nel bacino di "Ierapetra". Posto a 4.430 metri di profondità, è uno degli ambienti marini meno produttivi del Mediterraneo orientale.

Questa è una delle principali conclusioni dell'articolo pubblicato sulla rivista scientifica "Geophysical Research Letters" dagli esperti Rut Pedrosa-Pamies, Anna Sanchez Vidal, Antoni Calafat e Miquel Canals, appartenenti al gruppo di ricerca marina Geosciences (GRC) della facoltà di scienze della terra dell'università di Barcellona. Allo studio ha partecipato anch​​e un team del centro ellenico per la ricerca marina (HCMR) di Creta (Grecia). Ierapetra Bassin, nella zona sud-est di Creta, si estende su 4.267 metri ed è il punto più profondo in Europa occidentale.

Il progetto Redeco ha studiato i processi che permettono il trasporto di materia organica e la cattura di carbonio atmosferico nelle profondità abissali del Mediterraneo. Questi sarebbero stati agevolati in quel periodo dalla presenza di ceneri vulcaniche dell'Etna, che agevola lo sprofondamento di grandi masse d'acqua fredda insieme a preziose cariche organiche Per effettuare questa ricerca fuori, la squadra dei GRC Marine Geoscienze ha creato una sorta di "trappola" per particelle di sedimenti ed utilizzato un misuratore di corrente. Dal 2010 al 2013 si sono registrate le condizioni fisiche e biogeochimiche di Ierapetra, analizzando la variabilità interannuale e il flusso della materia organica nel Mar Mediterraneo, tra la superficie e le acque marine profonde.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Aeroporti e Aerei per la Sicilia", Ministro Toninelli e Sottosegretario Santangelo a Catania

  • Cronaca

    Giro di Sicilia 2019, 4 tappe in programma: conclusione sull’Etna

  • Cronaca

    Registrata scossa di terremoto a Zafferana Etnea, Ingv: magnitudo 2.8

  • Cronaca

    Nascondeva la pistola in lavanderia, fermato affiliato al clan Cursoti Milanesi

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia, tra gli arrestati anche il cantante neomelodico Andrea Zeta

  • Dalla musica neomelodica di Zeta agli affari del clan Santapaola: l'ascesa della famiglia Zuccaro

  • La sicurezza alla Ecs Dogana: Andrea Zeta “il saggio” e il “crollo” del fratello Rosario

  • Clan Santapaola-Ercolano, 14 arresti: imponevano anche la sicurezza nei locali

  • Paura in una scuola di Gravina ma era un inseguimento dei carabinieri

  • Gli arresti della squadra mobile: 8 in manette per reati vari

Torna su
CataniaToday è in caricamento