Etna: soccorse due turiste ferite in zona Monte Silvestri superiore

Ieri, due interventi in poco meno di ventiquattro ore del Soccorso alpino siciliano nei crateri Silvestri sull'Etna, a circa 1.800 metri di altezza: è intervenuto l'elicottero del 118

Ieri, due interventi in poco meno di ventiquattro ore del Soccorso alpino siciliano nei crateri Silvestri sull'Etna, a circa 1.800 metri di altezza. 

Con il primo intervento, una squadra ha soccorso una turista francese di 50 anni che ere caduta, procurandosi una distorsione del ginocchio, a quota 1900 circa, in zona Monte Silvestri superiore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo intervento in collaborazione del 118 e della Guardia di Finanza, sempre ai Monti Silvestri. L'infortunata, di circa 60 anni, che aveva riportato una sospetta frattura della gamba destra, è stata raggiunta dalle squadre di soccorso, immobilizzatà imbarellata e trasportata a valle. È intervenuto l'elicottero del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento