Evade continuamente dai domiciliari, finisce in carcere

Troppe le "fughe" e così è stata inasprita la misura cautelare per un 25enne

I Carabinieri della stazione di Catania Ognina hanno arrestato il 25enne Gioacchino Sparti. Per lui si spalancano le porte del carcere di piazza Lanza. E' stata decisa infatti la misura  dell'inasprimento in carcere della misura cautelare degli arresti domiciliari. L'uomo, infatti, era evaso diverse volte dai domiciliari e così è finito nel penitenziario etneo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

  • I casi positivi nella provincia di Catania sono 453 ( + 48): aumentano i ricoverati

Torna su
CataniaToday è in caricamento