Evade continuamente dai domiciliari: finisce in carcere

A seguito delle numerose fughe l'uomo è stato arrestato e portato a piazza Lanza

I Carabinieri della compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato il 29enne Natale Ruberto, originario di San Pietro Clarenza, perché l'uomo era evaso più volte dai domiciliari. Era stato condannato per reati contro il patrimonio e l'autorità giudiziaria, alla luce delle ripetute fughe, ne ha ordinato l’arresto e la reclusione nel carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento