Aci Sant’Antonio, evade dai domiciliari e passeggia in centro: arrestato

I carabinieri durante un controllo non l'hanno trovato in casa, rintracciandolo qualche ora dopo in via Pietro Novelli

I carabinieri di Aci Sant’Antonio hanno arrestato il 51enne Vincenzo Giuseppe Longo, già agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, ritenuto responsabile di evasione. Ieri pomeriggio i militari, durante i controlli di routine ai soggetti sottoposti alle misure detentive alternative, non lo hanno trovato in casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una breve, ma efficace attività info-investigativa si sono posti alla ricerca dell'uomo, rintracciato ed ammanettato dopo qualche ora mentre a piedi percorreva via Pietro Novelli a Catania. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Musumeci firma la nuova ordinanza, in Sicilia mascherine obbligatorie

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, lo store di Catania pronto a riaccogliere i visitatori: ecco come

Torna su
CataniaToday è in caricamento