Evade dai domiciliari per la festa di Sant'Agata: individuato e arrestato

Un agente in servizio ha riconosciuto il pregiudicato Fabio Vaccalluzzo mentre si trovava in Piazza Università

Nella mattinata dello scorso 3 febbraio, un agente del Commissariato Centrale, impegnato nel servizio di ordine pubblico in occasione dei festeggiamenti di S.Agata, ha notato il pregiudicato Fabio Vaccalluzzo del 1990, mentre si trovava in Piazza Università. L’uomo era noto al poliziotto poiché destinatario di un provvedimento cautelare degli arresti domiciliari, da eseguire in sostituzione dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria alla quale era già stato sottoposto per un furto aggravato commesso in Catania nel 2016. Grazie all’agente, che ha individuato il Vaccalluzzo tra la moltitudine di persone che affollavano le vie della festa cittadina, il pregiudicato è stato prima fermato e poi arrestato mentre si dirigeva verso Piazza Stesicoro. Gli agenti, dopo il primo controllo su strada, hanno accompagnato il fermato in Commissariato che è stato successivamente messo agli arresti domiciliari nella sua abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento