Falso dentista scoperto e denunciato dai carabinieri a Biancavilla

Il falso medico è stato denunciato alla procura di Catania, per il reato di “esercizio abusivo della professione di odontoiatra”

Continua l’attività dei Carabinieri del Nas di Catania contro l’abusivismo odontoiatrico, i quali spesso individuano alcuni casi grazie anche alle frequenti segnalazioni di cittadini ed associazioni di categoria. Stavolta l’attenzione è stata rivolta ad un cinquantenne odontotecnico di Biancavilla, che ha pensato bene di dedicarsi, oltre alla costruzione delle protesi, anche alla cura dei denti. I militari, nel corso di servizi di controllo nel comune etneo, avevano notato già da un po’ di tempo un flusso ingiustificato e sospetto di persone all’interno di quello che, dovendo costituire un normale laboratorio odontotecnico, si è rivelato poi essere un vero e proprio studio dentistico ben arredato e dotato di apparecchiature di nuova generazione, gestito da un soggetto che non era per nulla abilitato a svolgere la professione di dentista, privo di laurea in odontoiatria o medicina e senza nemmeno aver mai intrapreso percorsi formativi nel settore sanitario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La professione dell’odontoiatra è esercitabile solo ed esclusivamente dai medici iscritti all’Albo degli Odontoiatri ed in possesso del relativo titolo di laurea. I falsi dentisti provocano danni alla salute dei cittadini e costano alle casse dello Stato in termini di “cure riparatrici” ancorché di evasione fiscale.  Nel finto studio dentistico sono stati posti i sigilli da parte dei carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità, che hanno sequestrato tutti i locali. Il falso medico è stato denunciato alla procura  di Catania, per il reato di “esercizio abusivo della professione di odontoiatra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Traffico di rifiuti, corruzione e concorso esterno in associazione mafiosa: nel mirino la “Sicula Trasporti”

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento