Donna beve acqua acquistata al Famila di Biancavilla e accusa malore

Finisce in ospedale dopo aver bevuto acqua con marchio "Santagata". Vittima dell'accaduto una 22enne che si è recata in ospedale per accertamenti. Non sono stati rinvenuti segni di alterazione nell'esterno delle bottiglie

Finisce in ospedale dopo aver bevuto acqua con marchio "Santagata", comprata al Famila di Biancavilla. Vittima dell'accaduto una ragazza 22enne che dopo aver accusato alcuni malori si è recata in ospedale per alcuni accertamenti. I carabinieri, ricevuta la denuncia, hanno subito effettuato un sopralluogo nel supermercato Famila e hanno disposto il ritiro dal commercio delle rimanenti confezioni di acqua "Santagata".

Non sono stati rinvenuti segni di alterazione nell'esterno delle bottiglie, segno questo che la responsabilità non sarebbe da additare al supermercato di Biancavilla, ma che il problema vada, stando a questo indizio, ricercato alla fonte.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

Torna su
CataniaToday è in caricamento