Ferrovie, riparte dopo due anni la tratta Catania-Caltagirone

La tratta ferroviaria Catania-Caltagirone tornerà in esercizio da lunedì 18 febbraio

L’on. Giuseppe Compagnone, presidente della commissione Ue dell’Assemblea Regionale Siciliana, interviene sulla riapertura della tratta ferroviaria Catania-Caltagirone che tornerà in esercizio da lunedì. Compagnone ha preso parte alla cerimonia di riconsegna che si è svolta in mattinata.

“Riparte dopo due anni - dichiara Compagnone - un indispensabile servizio per i cittadini del comprensorio calatino. Da senatore sono intervenuto sull’interruzione della tratta prima sollecitando con lettere i ministri ai Trasporti, Lupi e Del Rio, promuovendo anche un incontro, e poi sollecitando il precedente governo regionale. È l’esecutivo guidato da Musumeci ad aver dato grande impulso per il ripristino della tratta avvenuto nell’ambito del contratto di servizio siglato con Trenitalia: documento che ho avuto modo di analizzare ed apprezzare in qualità di componente della commissione Territorio e Ambiente dell’Ars. Ora ci auguriamo che possa tornare prima possibile in esercizio anche la tratta che da Caltagirone prosegue sino a Gela: i cui lavori sono stati finanziati e sui quali vigileremo”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Catania usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Coronavirus, Assessore Razza: "Sospetto caso positivo a Catania"

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento