Mette a segno un furto a Caltanissetta, pregiducato ai domiciliari

Dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 4 di reclusione

I carabinieri di Nesima hanno arrestato il pregiudicato catanese 48enne Gianluca Gobbi, eseguendo un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Caltanissetta. L’uomo, già agli arresti domiciliari, dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 4 di reclusione poiché colpevole del reato di furto commesso a Caltanissetta nell’aprile 2017. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato posto in regime di detenzione domiciliare.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare fai-da-te: alcuni consigli

  • Abbronzatura: consigli per esaltarla

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

  • San Gregorio, polstrada denuncia 12 "furbetti del casello"

  • Inseguono autobus con una "moto ape" per aggredire autista: denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento