Furto di un bancomat ad Aci Castello, Drago chiede più soldi per la sicurezza

"Esprimo forte preoccupazione per quanto accaduto", ha dichiarato il primo cittadino durante un sopralluogo in via Re Martino dove la scorsa notte è stato trafugato il bancomat della filiale Unicredit

Più soldi per la sicurezza, non per l'accoglienza dei migranti. A chiederlo è il sindaco di Aci Castello Filippo Drago, dopo il furto di un bancomat avvenuto nella notte. "Ancora una volta abbiamo assistito inermi allo stupro del nostro territorio, dove i cittadini ormai vivono nella paura a causa dell'incedere di questi atti di inaudita violenza", dice il primo cittadino durante un sopralluogo in via Re Martino dove la scorsa notte è stato trafugato il bancomat della filiale Unicredit.

"Esprimo forte preoccupazione per quanto accaduto. Questi gravi fatti, purtroppo, fanno calare - aggiunge - la percezione di sicurezza nella cittadinanza e non possiamo permetterci abbassare il livello di guardia. Per questo motivo, giorno 8 novembre in prefettura, anzichè parlare di ripartizione dei migranti anche su Aci Castello, inviterò le autorità preposte a spendere una buona parte dei soldi diversamente, ovvero per il potenziamento dei servizi di vigilanza per rispondere in moto efficace e concreto alla domanda di sicurezza fortemente richiesta dagli stessi cittadini e volta a ripristinare il senso di fiducia nelle pubbliche istituzioni. E' necessario mettere in strada almeno il triplo delle unita' oggi impiegate".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Incidente stradale a Zia Lisa, scontro tra auto e scooter: muore un ragazzo 21 anni

  • Auto rubate, la polizia scopre centrale di smantellamento: 4 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento