Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

Tutta recuperata la refurtiva è stata interamente restituita. Il ladro si trova ora sgli arresti domiciliari

Il questore di Catania Mario della Cioppa ha disposto l’intensificazione dei servizi di prevenzione sul territorio, con pattuglie che consentano un rapido intervento per evitare furti durante i periodi estivi. Lo scorso sabato 17 agosto, il giovane pregiudicato catanese Giuseppe Caruso è stato colto in flagranza di reato dagli agenti dei “Falchi” della squadra mobile. Grazie alla segnalazione di un cittadino giunta sulla linea 112, la sala operativa della questura ha diramato la nota radio su un possibile furto in atto all’interno di un appartamento della zona del viale Mario Rapisardi. Gli agentu si sono immediatamente precipitati sul posto e, identificato l’edificio al cui interno si stava consumando il furto, ne hanno dapprima individuato le uscite, per poi presidiarle allo scopo di precludere ogni via di fuga.

Cinturare l’edificio è stata questione di pochi attimi, dopo di che i poliziotti sono entrati nel palazzo proprio mentre il ladro, cacciavite in una mano e sacchetto della refurtiva nell’altra, stava accingendosi a fuggire. Ha tentato una fuga a piedi che si è conclusa nel giro di pochi minuti: è stato raggiunto, bloccato e ammanettato. Prima di lasciare il posto, gli agenti hanno anche identificato e avvisato i proprietari dell’appartamento svaligiato, con i quali i poliziotti hanno effettuato un sopralluogo che ha permesso di constatare come il malfattore si fosse introdotto da un balcone, forzando una finestra. Tutta recuperata la refurtiva – collane, bracciali e altri monili in oro - è stata interamente restituita.Il ladro si trova ora sgli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento