Linguaglossa, 49enne arrestato per vari reati commessi nelle Marche

E' stato ritenuto colpevole dai giudici del tribunale di Ancona di furto, ingiurie e minacce

Dopo aver commesso diversi reati nelle Marche, è finito ai domiciliari nella sua abitazione di Linguaglossa. Il 49enne Santo Gulino è stato arrestato dai carabinieri che hanno eseguito un ordine detentivo emesso dal tribunale di Ancona. E' stato ritenuto colpevole dai giudici di furto, ingiurie e minacce reati commessi a Montemarciano nel gennaio del 2008 e condannato a sette mesi di reclusione ai domiciliari.

Santo GULINO-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Catania dove trovare sconti e fare affari

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Anoressia sessuale: cause, sintomi e rimedi

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento