Giarre: ambulanti abusivi, blitz nella zona Gesu’ Lavoratore

Ennesimo blitz della Polizia Locale per fronteggiare il fenomeno degli ambulanti abusivi in alcune aree del territorio dove si assiste ad una proliferazione di postazioni illecite

Prosegue incessante l’opera di riordino nel settore dell’ ambulantato selvaggio da parte della Polizia Locale di Giarre. Da alcuni giorni si susseguono delle operazioni nei punti prescelti dai venditori ambulanti che occupano strade e marciapiedi.

Stamane alcune pattuglie sono intervenute nuovamente nella zona della chiesa Gesù Lavoratore dove sono riapparse, ad appena 12 ore dall’ultima operazione, le postazioni abusive i cui responsabili erano stati diffidati alla loro rimozione ed erano stati sanzionati per occupazione abusiva del suolo pubblico.

Il nuovo intervento della Polizia locale in via Cairoli conferma quanto il fenomeno degli ambulanti abusivi sia difficile da eliminare e che le operazioni puntino essenzialmente a ripristinare la legalità e quindi il decoro urbano.

Dal Comando di Polizia Locale, nonostante le evidenti resistenze degli ambulanti fanno sapere che, rispetto al fenomeno imperante dell’ambulantato abusivo, vi sarà tolleranza zero e che le operazioni di riordino andranno avanti senza sosta a macchia di leopardo sull’intero territorio comunale.

OPERAZIONE AMBULANTI LARGO FLEMING-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Assessore Razza: "Sospetto caso positivo a Catania"

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • In arrivo oltre duecento assunzioni all'aeroporto di Catania

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento