Giarre, il Consiglio approva il rendiconto di gestione

Alla votazione hanno partecipato 9 consiglieri, parte dell'opposizione ha lasciato l'aula consiliare dopo le varie dichiarazioni di voto

Il Consiglio Comunale, nella seduta di ieri sera ha approvato il rendiconto di gestione relativo all'esercizio finanziario 2017 con 6 voti favorevoli, 2 contrari (Musumeci e Longo) e 1 astenuto (Cardillo). Alla votazione hanno partecipato 9 consiglieri comunali rispetto ai 15 presenti ad inizio seduta, in quanto parte dell'opposizione ha lasciato l'aula consiliare dopo le varie dichiarazioni di voto.

La seduta ha avuto inizio con una relazione del sindaco Angelo D'Anna, anche nella qualità di titolare della delega al Bilancio e Finanze. Nel suo intervento il sindaco ha riassunto tutti gli atti finanziari adottati dall'Amministrazione Comunale e approvati dal Consiglio ( 3 Bilanci previsionali relativi agli esercizi finanziari 2015/2107 – 2016/18 – 2017/2019, 3 Rendiconti della Gestione relativi agli anni 2015 – 2016 e 2017, la rimodulazione del piano di riequilibrio finanziario pluriennale, il tentativo di riformulazione del Piano) oltre a quelli in itinere relativi al bilancio previsionale 2018 e allo schema di ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato 2018/2020. Proseguendo nel suo intervento, sottolineando che l'anno finanziario 2017 rappresenta un anno di transizione in quanto con la dichiarazione del dissesto finanziario lo stesso sarà gestito dall'organismo straordinario di liquidazione, ha  elencato l'ammontare dei residui attivi, pari ad euro 64.707.761,20 e dei residui passivi pari ad euro 35.425.958,16.

Dalla disamina dei conteggi indicati nel rendiconto ha dichiarato che “i dati che oggi emergono nel rendiconto 2017, grazie all’adozione di mirati interventi sull’accertamento delle entrate e sul contenimento delle spese, non sono propri di un Ente in dissesto finanziario. Un risultato importante, che è il risultato del lavoro svolto sul piano delle entrate e delle uscite, del controllo avviato su cui rimane ancora tanto da fare.” Ha infine rappresentato l'urgenza per l'approvazione da parte del Consiglio Comunale dello schema di ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato 2018/2020.

Il dibattito consiliare è proseguito con gli interventi di vari consiglieri Comunali. Il consigliere Castorina, rilevando che il 2017 è la rappresentazione di un intero anno di attività dell'Amministrazione D'Anna, nella sua relazione ha messo in evidenza i risultati i risultati positivi raggiunti (riduzione incarichi, decremento spesa rifiuti, dimezzamento spesa acquisto materie prime, riduzione prestazioni di servizi) attraverso una razionalizzazione dei servizi Il Consigliere Arena, preso atto che la relazione dei Revisori è rimasta uguale rispetto all'iniziale giudizio negativo, ha proposto ai consiglieri di opposizione, di non partecipare alla votazione e uscire dall'aula consiliare, così come avvenuto alla fine dell'intervento. Il Consigliere Camarda ha messo in rilievo l'attenzione da porre su alcuni servizi per porre in essere interventi di risparmi di spesa quali l'attivazione dell'energy manager per la messa in atto del PAES mentre il consigliere Cardillo ha preannunciato l'astensione del voto in quanto dalla relazione del Collegio dei Revisori dei Conti si rileva una mancata precisa corrispondenza tra i conteggi del servizio finanziario e quelli della tesoreria, non riallineati successivamente òper come dovuto e fatto in precedenti casi analoghi. Il consigliere Musumeci, rivendicando il suo ruolo di opposizione all'Amministrazione D'Anna fin dalla sua elezione, ha dichiarato di voler rimanere in aula a garanzia del suo ruolo di Presidente della Commissione Finanze e Bilancio, preannunciando però il voto contrario. Alla fine di ulteriori interventi, alle 21.30 la votazione che ha determinato l'approvazione del rendiconto di gestione esercizio finanziario 2017.

Potrebbe interessarti

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Viaggiare in auto: consigli per combattere il caldo

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

Torna su
CataniaToday è in caricamento