Ciclismo, torna la gara amatoriale "Il giro della Sicilia"

Saranno percorsi 500 chilometri che si snoderanno in cinque tappe tra le province di Palermo, Catania e Messina, coinvolgendo oltre 30 Comuni

Foto archivio

Torna, dal 27 aprile al 2 maggio, il 'Giro della Sicilia', che passerà anche dalla provincia di Catania. Ccirca 70 ciclisti provenienti da Svizzera, Olanda, Russia, Inghilterra, Francia, Slovacchia e Svezia, partiranno per le diverse tappe 'a margherita', alla scoperta dell'Isola. Quest'anno verranno percorsi 500 chilometri che si snoderanno in cinque tappe tra le province di Palermo, Catania e Messina, coinvolgendo oltre 30 Comuni e toccando i tre parchi naturalistici dei Nebrodi, delle Madonie e dell'Etna. Novità del 2019, la tappa in linea Pollina-Etna, pari a 168 km, con 4mila metri di dislivello.

"Unire la passione per lo sport con l'amore per la propria terra: il Giro della Sicilia non è altro che la sintesi di queste due spinte emotive che ci hanno mosso a organizzare la manifestazione - dice Marco Lampasona, presidente della Gs Mediterraneo, associazione sportiva dilettantistica fondata nel 2004 che conta oltre 130 soci-. Il nostro obiettivo è richiamare, nell'arco dei prossimi tre anni, turisti da tutto il mondo creando un effetto moltiplicatore su tutta la filiera e, soprattutto, ampliando la stagione turistica". Un alternarsi di paesaggi totalmente diversi l'uno dall'altro, una variazione di pendenze inaspettate, conducono i ciclisti dal mare alle montagne in poco meno di 30 chilometri: da qui il motto 'Un mare di montagne' che identifica la manifestazione. La manifestazione è tecnicamente una ciclosportiva, come prevede la Federazione ciclistica italiana. Si alternano tratti cicloturistici a tratti cronometrati, che determineranno la classifica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, i risultati a Catania: M5s primo partito, segue la Lega

  • Cronaca

    Meteo: rischio di temporali, allerta meteo "gialla" su Catania

  • Cronaca

    La polizia postale contro la criminalità online, La Bella: "Prima di ogni 'click' usiamo la testa"

  • Cronaca

    Vigili del fuoco, delegazione giapponese in visita al centro formazione

I più letti della settimana

  • Borgo, scende in strada e si dà fuoco: è in gravi condizioni

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Auto sospetta al viale Vittorio Veneto, intervento degli artificieri: allarme rientrato

  • Estorsione ai danni dei dipendenti: arriva interdizione titolare del distributore "Esso"

  • Elezioni europee: come si vota, le liste e i candidati

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento