In difesa del giudice Gari, scendono in campo 174 avvocati penalisti

Alcuni penalisti del Foro di Catania si sono fatti promotori di una raccolta di firme per esprimere solidarietà al giudice Alfredo Gari che, nei giorni scorsi, per una dimenticanza aveva fatto scarcerare un gruppo di mafiosi

Alcuni penalisti del Foro di Catania, in 174 per la precisione, si sono fatti promotori di una raccolta di firme per esprimere solidarietà al giudice delle Indagini preliminari Alfredo Gari che, nei giorni scorsi, per una dimenticanza aveva fatto scarcerare un gruppo di mafiosi.

Nel documento "pro Gari", si legge: " In merito alle sterili ed esagerate polemiche sorte a causa della scarcerazione per decorrenza di termini di alcuni detenuti, peraltro del tutto immotivate atteso che le scarcerazioni per decorrenza termini sono frequenti e, comunque, provocate da una crisi del sistema processuale e non certo dalle responsabilità personali dei singoli giudici, esprimono la loro piena solidarietà al dott. Alfredo Gari, presidente aggiunto dell'Ufficio Gip di Catania, confermando la stima per le sue doti di umanità, equilibrio e terzietà apprezzate nel corso dei lunghi anni di irreprensibile carriera che ha onorato l'ordine giudiziario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Coronavirus, Assessore Razza: "Sospetto caso positivo a Catania"

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • In arrivo oltre duecento assunzioni all'aeroporto di Catania

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento