Maltratta per anni la moglie: pregiudicato finisce in carcere

Dal 2015 aveva sottoposto la vittima a violenze fisiche e psicologiche, dalle minacce alle percosse

I carabinieri di Grammichele hanno arrestato un pregiudicato di 39 anni, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Caltagirone. La donna, 38enne, avvilita da anni di soprusi di ogni natura nel maggio di quest’anno ha chiesto aiuto ai militari i che, dopo gli opportuni riscontri investigativi, hanno fornito all’autorità giudiziaria un quadro di prove a carico dell'uomo che, sin dal 2015,  ha maltrattato la donne con minacce, ingiurie e percosse.

Le prove raccolte hanno convinto il giudice ad ordinarne l’arresto e la custodia nel carcere di Caltagirone dove peraltro l’uomo era già ristretto per altra causa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento