Gravina, conclusi i lavori al cimitero comunale

Gli interventi hanno riguardato l'impermeabilizzazione della terrazza e il rifacimento della facciata e del corpo scala

L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Massimiliano Giammusso rende noto che sono stati ultimati i lavori di manutenzione straordinaria della vecchia cappella del cimitero comunale. "La struttura è stata riconsegnata alla piena fruibilità dei nostri concittadini. Da diversi anni la cappella versava in pessime condizioni – ha dichiarato il primo cittadino – e in assenza di interventi di manutenzione, i problemi si erano aggravati ulteriormente causando disagi evidenti dovuti a infiltrazioni d'acqua: una situazione inaccettabile per tutte le persone che andavano a trovare i propri cari e per la sacralità di un luogo dedicato alla memoria dei defunti. La risoluzione delle inefficienze del cimitero comunale – ha concluso - era uno dei punti del programma elettorale con il quale ci siamo presentati ai cittadini ed è stata una priorità sin dall'insediamento della nostra amministrazione".

"Abbiamo lavorato sin da subito per ripristinare la piena funzionalità dei luoghi – ha spiegato il vicesindaco con delega alle Manutenzioni Rosario Condorelli– dopo le necessarie attività preparatorie abbiamo affidato i lavori che sono stati effettuati in un mese e mezzo circa. Gli interventi hanno riguardato l'impermeabilizzazione della terrazza e il rifacimento della facciata e del corpo scala. Con soddisfazione posso dire che abbiamo raggiunto in breve tempo uno degli obiettivi che ci eravamo prefissati. Un risultato – ha aggiunto – che è stato possibile grazie al lavoro dei dirigenti e dei tecnici dell'ufficio Manutenzioni del nostro Comune".

"La nostra amministrazione sta lavorando per migliorare i servizi cimiteriali in maniera significativa – ha commentato l'assessore Salvo Santonocito- di recente anche la parte di nuova costruzione era stata interessata da infiltrazioni d'acqua e di fuoriuscita di liquami da alcuni loculi. Siamo intervenuti anche lì con la sanificazione dell'area e l'impermeabilizzazione dei loculi vuoti e interverremo anche sui quelli occupati. Abbiamo inoltre avviato la procedura per l'ampliamento di questa parte del cimitero con 100 nuovi loculi".

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Inseguono autobus con una "moto ape" per aggredire autista: denunciati

  • Pregiudicata spacciava cocaina a Gravina: presa dai carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento