Spaccia cocaina davanti a una clinica: 51enne in manette

I carabinieri hanno perquisito l'abitazione dell'uomo e sequestrato una penna trasformata artigianalmente in una pistola

I carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato il 51enne catanese Alfio Giuffrida,  ritenuto responsabile di detenzione di armi clandestine, detenzione illecita di munizionamento, nonché spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Sono stati gli uomini del nucleo operativo a sorprenderlo mentre piazzava alcune dosi di eroina ad un assuntore davanti una struttura sanitaria di Gravina di Catania. I carabinieri, hanno esteso la perquisizione all’abitazione dell'uomo dove hanno trovato e sequestrato: una penna trasformata artigianalmente in pistola cal.6,35 , una cartuccia del medesimo calibro nonché tre bilancini elettronici di precisione; L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Detenuto evade a Caltagirone durante sosta in Autogrill: ricerche in corso

  • Cronaca

    "Capuana è sicuro della sua innocenza, c'è un attacco mediatico contro di lui"

  • Cronaca

    Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Cronaca

    Car sharing, Enjoy lascia Catania, la nota di Eni

I più letti della settimana

  • Costringe la moglie ad abusare del figlio ed avere rapporti con estranei: arrestato

  • Via Plebiscito, sanzioni per i locali "Antico Corso" e "Dal Tenerissimo"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

Torna su
CataniaToday è in caricamento