Spaccia cocaina davanti a una clinica: 51enne in manette

I carabinieri hanno perquisito l'abitazione dell'uomo e sequestrato una penna trasformata artigianalmente in una pistola

I carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato il 51enne catanese Alfio Giuffrida,  ritenuto responsabile di detenzione di armi clandestine, detenzione illecita di munizionamento, nonché spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Sono stati gli uomini del nucleo operativo a sorprenderlo mentre piazzava alcune dosi di eroina ad un assuntore davanti una struttura sanitaria di Gravina di Catania. I carabinieri, hanno esteso la perquisizione all’abitazione dell'uomo dove hanno trovato e sequestrato: una penna trasformata artigianalmente in pistola cal.6,35 , una cartuccia del medesimo calibro nonché tre bilancini elettronici di precisione; L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milo, sequestrata cava abusiva nel parco dell'Etna

  • Cronaca

    Dissesto, sindacati incontrano l'arcivescovo Gristina: "Serve l'aiuto del governo"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale a Bronte, auto si ribalta: interviene l'elisoccorso

  • Meteo

    Temporali in arrivo, per domani emanata l'allerta 'gialla'

I più letti della settimana

  • Rotonda del centro commerciale Porte di Catania, camion sommerso dall'acqua

  • Incinta al quinto mese muore al Cannizzaro, a processo sette medici

  • Le mani dei clan Santapaola e Cappello sulle scommesse online: 28 arrestati

  • Catania sott'acqua, forti piogge e grandine hanno paralizzato la città

  • Incidente stradale mortale a Pedara, perde la vita uno scooterista

  • Fontana del Tondo Gioeni, un documento smentisce Bianco: usati fondi comunali

Torna su
CataniaToday è in caricamento