Gravina, spaccia marijuana a minorenni: arrestato

I carabinieri di Gravina hanno arrestato nella flagranza il 53enne catanese Domenico Florio, poiché ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti con l’aggravante della cessione a minorenni

I carabinieri di Gravina hanno arrestato nella flagranza il 53enne catanese Domenico Florio, poiché ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti con l’aggravante della cessione a minorenni.

Nel corso di un servizio antidroga svolto dagli uomini del Nucleo Operativo, i militari hanno potuto acclarare e porre fine all’attività illecita posta in essere dal pusher che, proprio sotto la propria abitazione, riceveva i “clienti”, tra i quali due minorenni fermati subito dopo l’acquisto con la droga in tasca, ai quali piazzava lo stupefacente in cambio di denaro.

Bloccato e perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di circa 20 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, nonché di 30 euro in contanti, incassati dalla pregressa vendita dello stupefacente. Il denaro e la droga sono stati sequestrati, mentre l’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Bufera dopo gli insulti dei neomelodici etnei a Falcone e Borsellino, la Rai apre istruttoria

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento