Guardia di finanza dona scarpe sequestrate alla Caritas

Gli articoli di abbigliamento saranno poi distribuiti alle persone bisognose della città

Il comando provinciale della guardia di finanza di Catania, nell’ambito di iniziative di solidarietà destinate ad aiutare i più bisognosi, ha donato alla Caritas 138 paia di scarpe sottoposte a sequestro dalle Fiamme Gialle etnee nel corso dei recenti servizi di contrasto alla vendita di prodotti contraffatti. In particolare, la compagnia di Catania, Reparto fortemente impegnato nella ricerca degli operatori della “filiera del falso”, ha richiesto ed ottenuto dall’Autorità Giudiziaria etnea l’autorizzazione a devolvere in beneficenza una parte, priva dei loghi, dei prodotti sequestrati nel corso delle specifiche attività di servizio eseguite. Nel corso di un incontro tenuto presso la Caserma “Majorana” di Piazza San Francesco di Paola, sede del citato Reparto del Corpo, sono stati quindi consegnati al dr. Salvatore Pappalardo, rappresentante dell’Arcidiocesi di Catania - Caritas Diocesana, tali articoli di abbigliamento che saranno poi distribuiti alle persone bisognose della città. L’iniziativa si colloca tra i compiti demandati alla guardia di finanza quale Forza di Polizia economica e finanziaria a vocazione sociale, impegnata a tutelare le imprese oneste e anche le fasce di persone più deboli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dissesto, l'appello del presidente Musumeci: "Non c'è più tempo da perdere"

  • Politica

    Bartolo (Pd): "Andrò in Europa per non fare morire i migranti nel Mediterraneo"

  • Cronaca

    "Missione salute", visite e screening gratuiti per chi ha difficoltà economiche

  • Cronaca

    Rapina una tabaccheria e colpisce la vittima con il calcio della pistola: arrestato

I più letti della settimana

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Auto sospetta al viale Vittorio Veneto, intervento degli artificieri: allarme rientrato

  • Incidente stradale a Paternò, scontro tra due auto: padre e figlia feriti

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

  • Incidente stradale in viale Sanzio, auto si ribalta: una ragazza ferita

  • Latitante catturato dopo la visita alla moglie incinta

Torna su
CataniaToday è in caricamento