Identificato uno degli autori dei furti ai clienti dell’ufficio postale di Mascalucia

Stazionando nei pressi dell'ufficio postale, individuava le vittime che avevano appena prelevato del denaro e li indicava, mediante telefono cellulare, a due complici

I carabinieri di Mascalucia hanno arrestato Francesco Zappulla, 65enne catanese. Il Giudice delle Indagini Preliminari ha ritenuto l’uomo responsabile in concorso di due furti aggravati.

In particolare il 65enne tra il mese di maggio e giugno scorso, stazionando nei pressi dell’ufficio Postale di Mascalucia, individuava le vittime che avevano appena prelevato del denaro e li indicava, mediante telefono cellulare, a due complici che successivamente strappavano ai malcapitati le borse con i contanti.

Il provvedimento è stato notificato all’uomo nel carcere Cavadonna di Siracusa dove lo stesso era ristretto per altra causa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo leggero decollato da Catania precipita: due morti

  • Precipita aereo leggero, morti il pilota esperto e un giovane allievo

  • Due persone uccise alla Piana di Catania, giallo sul ferimento del terzo uomo

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Duplice omicidio alla Piana di Catania, la confessione: "Sono stato io a sparare"

  • Duplice omicidio nell'agrumeto, l'accusato: "Mi avevano minacciato di morte"

Torna su
CataniaToday è in caricamento