Incidente stradale a Bronte, investito da auto: rifiuta soccorso e muore

La vittima un uomo di 49 anni, Francesco Proto. Dopo essere stato investito da una Toyota IQ, lasciata in sosta senza freno di stazionamento, l'uomo ha rifiutato il soccorso in ospedale. Il fatto è avvenuto la vigilia di Ferragosto

Un uomo di 49 anni di Bronte, Francesco Proto, è morto la scorsa notte. Dopo essere stato investito da un'auto, una Toyota IQ, l'uomo ha rifiutato il soccorso in ospedale.

Il fatto è avvenuto la vigilia di Ferragosto: Proto è uscito da casa come era solito fare intorno alle 17, e si era seduto sul gradino di un negozio in via Roma a Bronte. Improvvisamente l'auto in questione si è fermata alla fine della salita e il conducente è sceso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vettura quindi è partita in discesa a folle corsa, come se non avesse il freno, ed ha investito il malcapitato schiacciandolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 1095 contagiati (+159), i morti a Catania sono 15

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

Torna su
CataniaToday è in caricamento