Catanese a Lampedusa sfonda la vetrata di una pescheria con l'auto

Il guidatore è stato denunciato dai carabinieri e si verificherà se fosse sotto l'effetto di alcol o stupefacenti

Un giovane, originario di Catania, ha sfondato con la propria auto, una Nissan Micra, l'ingresso di una pescheria a Lampedusa. A riferirlo è l'edizione odierna del quotidiano La Sicilia. Il guidatore è stato denunciato dai carabinieri e si verificherà se fosse sotto l'effetto di alcol o stupefacenti. Fortunatamente oltre al giovane non risultano altri feriti: l'incidente, evidenzia il giornale, avrebbe infatti potuto avere conseguenze molto più gravi trattandosi di una zona molto trafficata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Marco Mengoni, Elisa, Coez e Gazzelle al PalaCatania

Torna su
CataniaToday è in caricamento