L'ambasciatore d'Ungheria ricevuto a palazzo degli Elefanti

Nel corso dell'incontro è stata espressa la comune volontà di rafforzare i rapporti di amicizia e collaborazione tra la città di Catania e il popolo ungherese

Il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, ha ricevuto nel Palazzo degli Elefanti l'ambasciatore d'Ungheria in Italia, Ádám Zoltán Kovács. Il primo cittadino, affiancato dall'assessore Sergio Parisi, si è intrattenuto in un cordiale colloquio con l'alto diplomatico che era accompagnato dal console ungherese in Italia, Tamas Heintz, e dalla presidente dell'associazione culturale italo-ungherese in Sicilia, Monika Magyar. Nel corso dell'incontro è stata espressa la comune volontà di rafforzare i rapporti di amicizia e collaborazione tra la città di Catania e il popolo ungherese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ho dato il benvenuto - ha detto Pogliese - all'ambasciatore d'Ungheria, per la prima volta in Italia, che ha manifestato grande attenzione per il nostro territorio e particolari sinergie su attività da realizzare in ambiti che spaziano dall'economia al turismo, allo sport, anche facendo leva sulle iniziative di promozione e destagionalizzazione che la nostra amministrazione ha da poco varato. E con riferimento allo sport, abbiamo inoltre parlato di un importante progetto internazionale da incentrare su Catania nella primavera-estate del 2020, dedicato al grande allenatore ed eroe Géra Kertész”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento