Anche una modella catanese nel "festino" organizzato per i giocatori del Manchester City

Secondo i tabloid inglesi e il sito Dagospia la ventenne influencer Chiara Giuffrida sarebbe stata una delle 15 ragazze che ha festeggiato con i calciatori in un albergo di lusso

Chiara Giuffrida

Anche la modella e influencer catanese Chiara Giuffrida avrebbe fatto parte del gruppo di circa 15 ragazze protagoniste di un "festino" con i calciatori del Manchester City in un albergo di lusso. A lanciare l'indiscrezione è il sito Dagospia e in Inghilterra anche i tabloid inglesi hanno molto parlato di questo party.

Chiara Giuffrida ha partecipato anche a Miss Italia ed è una conduttrice di Sportitalia. Secondo le ricostruzioni le ragazze sarebbero partite da Milano per raggiungere una struttura extra lusso e a testimoniare il "viaggio" vi sono le varie Instagram stories girate dalle stesse modelle. Gli uomini di Pep Guardiola erano reduci da una roboante vittoria per 6 a 1 contro l'Aston Villa e quindi hanno deciso di "rilassarsi" in compagnia delle splendide ragazze.

Secondo il suo avvocato però l'influencer catanese non ha partecipato ad alcun "festino" e la sua presenza nell'hotel era del tutto casuale: "La signora Giuffrida - si legge in una nota - si è recata in Inghilterra esclusivamente per questioni attinenti alla sua attività di giornalista sportiva. L’alloggio nel medesimo Hotel in cui sarebbero state ospitate le altre ragazze è stato del tutto causale così come la partecipazione al party al quale la nostra assistita è stata invitata. La festa, sino a che vi ha partecipato la signora Giuffrida, è stata del tutto normale e non si è verificato alcun episodio che possa farlo ritenere un ‘festino'".

Articolo modificato alle 17.05 del 21 gennaio 2020 // Aggiunta la replica del legale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

  • Bomba davanti a distributore tabacchi, identificata la vittima: 19enne incensurato e studente

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento