Integrazione alloggiativa: dalla Regione 1,2 mln di euro ai Comuni

Fondi per 1,2 milioni di euro per promuovere l'integrazione abitativa tra gli immigrati siciliani. È il bando presentato dalla Regione Siciliana Interventi a favore della popolazione immigrata

Fondi per 1,2 milioni di euro per promuovere l'integrazione abitativa tra gli immigrati siciliani. È il bando presentato dalla Regione Siciliana Interventi a favore della popolazione immigrata in materia di accesso all'alloggio e rivolto a tutti i Comuni che presentano un progetto per la ristrutturazione di immobili da riservare per 12 anni alla popolazione immigrata, concedendo un'agevolazione sul canone di affitto.

Presentando l'iniziativa, l'assessore regionale al Lavoro, Giuseppe Spampinato, ha anticipato anche la prossima uscita di un bando per promuovere corsi di formazione per collaboratrici familiari. Figure professionali che potranno essere richieste dalle famiglie, sempre attraverso i Comuni e per le quali la Regione prevederà anche un sostegno economico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento